,

Google Assistant: ora anche alla guida con Android Auto

Google piazza un altro tassello, dopo la smart home: l’automobile.

Al momento, i brand supportati sono oltre 400, tra cui spiccano Audi, Volkswagen, Mercedes-Benz, Ford, Honda e Nissan, ma anche le auto nostrane non sfigurano, con buona parte dei brand del gruppo FCA.

Con Google Assistant ci sarà un ampliamento notevole delle potenzialità del sistema di infotainment delle auto, con tanto di possibilità di comandare da remoto i dispositivi connessi della smart home.

Com’era prevedibile, non manca poi la possibilità di eseguire le operazioni più classiche degli assistenti virtuali, come ottenere indicazioni stradali e gestire la musica e il calendario.

Per quanto riguarda il nostro Paese, non si ha ancora alcuna indicazione precisa sulle tempistiche.

Del resto, se si pensa che Google Assistant ha debuttato in Italia poco più di un paio di mesi fa, i tempi sono sicuramente prematuri. Tuttavia, un pensiero sorge spontaneo: il 2018 sembra davvero l’anno di Google Assistant.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *